Diecianni Primitivo

Primitivo IGT Salento

Vino che al debutto è di colore rosso compatto con intense sfumature violacee. Ampio e persistente all’olfatto, di profumo intenso ed elegante, in bocca sprigiona sentori di liquirizia. 

  Scheda tecnicaCatalogo Etichetta – Premi – Foto Bottiglia

Categoria:
VARIETA' DELLE UVE

Primitivo 100%

GRADAZIONE ALCOLICA

13,5 % vol.

RESA PER ETTARO

8.000 bottiglie (4.000/4.500 ceppi per ha)

ETA' DEI VIGNETI

35/40 anni

SISTEMA DI ALLEVAMENTO

alberello

“Ha le mani sporche di terra questo sud, la faccia pregna di zolfo,l’anima ebbra di mosto; questo sud, le pietre annerate e i filari infuocati; dieci anni per millenni di storia; questo sud.”

DieciAnni è il nome che identifica queste etichette di particolare pregio: per realizzare quest’ultimo vino la cantina ha impiegato dieci anni in sperimentazioni e assaggi: da qui il nome di questi vini straordinari.

La zona di produzione è il Nord Salento. La vendemmia viene effettuata manualmente nella prima decade di Settembre.

Le uve macerano e fermentano per una settimana in serbatoi di acciaio. Affinamento in barrique francesi per tre mesi.

Pronto appena in commercio con una interessante evoluzione nei successivi cinque/sei anni.

Ti potrebbe interessare…