Vegamaro

Negroamaro Salento IGT

Rosso rubino acceso, con olfatto ricco di frutti rossi croccanti,note vegetali, sfumature di spezie dolci ed accenni tostati di tabacco. In bocca si esprime con equilibrio ed un tannino che arricchisce la struttura, rendendo il sorso pieno ed elegante. 

  Scheda tecnicaCatalogo Etichetta – Foto Bottiglia

Categoria:
VARIETA' DELLE UVE

Negroamaro 100%

GRADAZIONE ALCOLICA

13 % vol.

RESA PER ETTARO

10.000 bottiglie (5.000 ceppi per ha)

ETA' DEI VIGNETI

25/30 anni

SISTEMA DI ALLEVAMENTO

spalliera

Vegamaro è la sintesi della parola vegano e negroamaro e racchiude in sé l’essenza del primo negroamaro vegano al mondo, certificato da ICEA (Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale), ente certificatore, tra l’altro, di tutti quei prodotti che non contengono sostanze di origine animale, né OGM.

Vegamaro è prodotto a Guagnano. La vendemmia viene effettuata manualmente nella seconda decade di Settembre.

Dopo la pigiatura e diraspatura delle uve, la massa contenente il mosto macera per circa 7 giorni alla temperatura di 26-28°C. Il vino ottenuto affina per 3 mesi in barrique di primo e secondo vino.

Il vino viene condizionato in bottiglie bordolesi scure leggere (350 grammi). La chiusura (tappo) è realizzata con materiali bioplastici derivati dalla canna da zucchero. E’ frutto di anni di ricerche da parte della società NOMACORC e tende ad agevolare la permeabilità ottimale di ossigeno nel vino. Questo è pronto dopo circa 3 mesi dall’imbottigliamento e mantiene intatte la sue caratteristiche organolettiche per almeno tre anni.

Ti potrebbe interessare…