Degustazioni & VIsite

Carlo, Franco e Gianvito ti danno il benvenuto a Feudi di Guagnano nella terra del negroamaro, nel cuore del Salento.

soci-cantina-vinicola-feudi-di-guagnano-lecce-salento-puglia

La degustazione di un vino è un’esperienza unica e straordinaria quando è fatta direttamente nella cantina del vignaiolo. Lentamente se ne colgono sfumature, odori, caratteristiche e, soprattutto, la storia.
Attraverso le diverse wine experiences da noi proposte scoprirai dove nasce il negroamaro, il più importante vitigno pugliese; visiterai il vigneto biologico salvato dalla speculazione dei campi fotovoltaici; farai trekking tra le vigne assolate di malvasia nera di Lecce e ti racconteremo da dove è iniziato il lungo viaggio del Nero di Velluto, il vino più premiato e conosciuto della cantina Feudi di Guagnano.

La Marenna

Nel Salento la Marenna, termine mutuato dal dialetto napoletano al tempo di Masaniello, sta per merenda. L’origine del nome è legata a quella del mare e dei marinai: infatti, già allora uno degli ingredienti principali era costituito da un pesce pescato in abbondanza, le alici, che venivano salate in casa.

specialità-salentine-degustazione-vini-salento-feudi-guagnano

Nel mondo contadino però, per Marenna si intendeva una specie di colazione, veloce e frugale, che veniva consumata all’ombra di un grande albero o in una pagghiara (costruzione rurale realizzata con pietre) e fatta con la frisa (antico pane dei naviganti) o con una fetta di pane di grano duro, con dei pomodorini (nella stagione invernale quelli gialli a “pendula”), degli ortaggi seccati come zucchine e melanzane, origano e, a richiesta, con alici salate e cipollotto. Il tutto era bagnato con del buon olio di oliva.

La Marenna, in cantina, consiste in un tagliere di formaggi e salumi e prodotti da forno.

COSA PREVEDE IL PROGRAMMA

Nel corso della degustazione, da effettuarsi nella bottaia a Guagnano, che prevede l’assaggio di 5 vini più importanti della cantina, verranno illustrate le tecniche di coltivazione e vinificazione del negroamaro e della malvasia nera, sia in rosso che in rosato. L’esperienza è resa ancor più interessante dal racconto di aneddoti, storie e curiosità come quella del “tappo colmatore” di Leonardo da Vinci.

1 persona € 20,00

Da 2 a 10 persone € 19,00 a persona

Da 11 a 15 persone € 18,00 a persona

Minimo 1 massimo 15 persone (per numero superiore chiedere la quotazione direttamente in cantina)

Visite guidate in italiano, inglese, polacco, portoghese.

ORARI: su prenotazione

DURATA: circa 1 ora

PAGAMENTO: anticipato con bonifico bancario, carta di credito o PayPal

(La prenotazione di questa esperienza non è rimborsabile)

La cantina rimane chiusa il sabato pomeriggio e la domenica.

Puoi richiedere ulteriori informazioni scrivendo a contact@feudiguagnano.it oppure chiamando allo 0832 705422.

PRENOTA


Signor Negroamaro

Il Negroamaro è il vitigno più diffuso in Puglia ma non se ne conosce ancora la sua vera storia. Lo stesso suo nome ha origini incerte: si ritiene infatti che derivi dai termini dialettali “niuru maru” (nero e amaro) o dalla combinazione della parola latina niger e mavros, entrambe indicanti il tipico colore nero delle uve. Questa esperienza ti  condurrà a scoprire alcuni dei vini più importanti e premiati della cantina, declinati nelle tipologie rosato e rosso in purezza. Verranno illustrate le tecniche di coltivazione in uso nel Salento, l’affinamento dei vini autoctoni Negroamaro e il Primitivo.

degustazione-vini-locali-salento-rossi-rosati-bianchi-feudi-guagnano-lecce-signor-negroamaro

COSA PREVEDE IL PROGRAMMA

L’esperienza “Signor Negroamaro” prevede la degustazione  di 5 vini più importanti della cantina con abbinamento a prodotti da forno della tradizione pugliese (tarallini, friselle ecc.)

1 persona € 16,00

Da 2 a 15 persone € 15,00 a persona

Minimo 1 massimo 15 persone (per numero superiore chiedere la quotazione direttamente in cantina)

Visite guidate in italiano, inglese, polacco, portoghese.

ORARI: su prenotazione

DURATA: circa 1 ora

PAGAMENTO: anticipato con bonifico bancario, carta di credito o PayPal .

(La prenotazione di questa esperienza è rimborsabile)

La cantina rimane chiusa il sabato pomeriggio e la domenica.

Puoi richiedere ulteriori informazioni scrivendo a contact@feudiguagnano.it oppure chiamando allo 0832 705422.

PRENOTA


Beviamolo strano

Durante tutto l’anno la cantina propone l’assaggio dei propri vini in contesti inusuali  e allo stesso tempo originali: in vigna durante uno spettacolare tramonto o prelevando il vino direttamente dalla botte per scoprirne la sua lenta evoluzione nel tempo.

E’, come ben si comprende, un modo originale e strano di bere il vino. Ricordate cosa disse Jessica a Ivano nel film Viaggi di Nozze diretto e interpretato da Carlo Verdone? Bene, lo slogan “Beviamolo Strano” si ispira al famoso “Famolo Strano” della strampalata coppia romana.

beviamolo strano feudi guagnano degustazioni

COSA PREVEDE IL PROGRAMMA

L’esperienza “Beviamolo Strano” prevede la degustazione di 5 vini (Rosarò Rosato Salice Salentino Negroamaro DOP + Diecianni Chardonnay Salento IGP + Cupone Salice Salentino Negroamaro Riserva DOP + Nero di Velluto Negroamaro salento IGP + Pietrafinita Primitivo di Manduria DOC) con abbinamento alla Marenna (tagliere di salumi e formaggi locali) da degustarsi in ambientazioni e luoghi selezionati assieme al cliente.

Da 4 a 8 persone € 45,00

Minimo 4 massimo 8 persone (per numero superiore chiedere la quotazione direttamente in cantina)

Visite guidate in italiano, inglese, polacco, portoghese.

ORARI : su prenotazione

DURATA : circa 2 ore automuniti

PAGAMENTO : anticipato con bonifico bancario, carta di credito o PayPal .

(La prenotazione di questa esperienza è rimborsabile)

La cantina rimane chiusa il sabato pomeriggio e la domenica.

Puoi richiedere ulteriori informazioni scrivendo a contact@feudiguagnano.it oppure chiamando allo 0832 705422.

PRENOTA